La Fame Di Camilla

Non ci sono eventi di La Fame Di Camilla in questo momento

Aggiungi La Fame Di Camilla ai tuoi preferiti per ricevere le ultime news e aggiornamenti.

Maggiori Informazioni

Una band pop-rock dalle sonorità internazionali, testi che si riallacciano alla grande lezione dei cantautori ma tessuti in modo nuovo e originale, un approccio “frontale” che mira a colpire l’anima di chi ascolta. La band è composta da Ermal Meta (voce, chitarra, piano, campionamenti), Giovanni Colatorti (chitarre), Dino Rubini (basso) e Lele Diana (batteria).
La Fame di Camilla nasce a Bari nel 2007 e riflette gli ascolti eclettici dei componenti, che spaziano dal pop cantautorale all’alternative, dalla psichedelia al pop-rock, dai Radiohead ai Coldplay; l’attitudine pop-rock della band viene fuori con decisione sin da subito, e costituisce il “drive” lungo cui indirizzare con decisione il proprio cammino. Ben presto nascono le prime canzoni, in italiano e in albanese, lingua madre del cantante Ermal Meta, che entusiasmano il pubblico e convincono la critica grazie alle “emozioni nude” dei testi, poetici e diretti ad un tempo e alla qualità e intensità dei concerti.
Il primo singolo della band è stato Storia di una Favola, che anticipava l’uscita del disco “La Fame di Camilla”, prodotto artisticamente dalla stessa band. Un album decisamente maturo per essere un debutto, in cui spiccano canzoni già “definitive” e arrangiamenti ispirati e felici, a riprova di quanto la band abbia già fatto molta strada prima di arrivare all’esordio discografico.
“Storia di una Favola” ha portato decisamente fortuna alla band, vincendo il premio come Miglior Soggetto per il videoclip oltre al Premio Rivelazione Indie Pop dell’anno al Meeting delle Etichette Indipendenti (MEI). Sempre a dicembre “Storia di una Favola” si aggiudica il titolo di Miglior Videoclip Italiano (PVI) per il 2009 nella Categoria EMERGENTI.
Il brano con cui La Fame Di Camilla si è presentata al Festival di Sanremo 2010 è “Buio e Luce”, ennesima dimostrazione di un suono e di un piglio internazionale, in grado di coniugare la tradizione melodica italiana con gli arrangiamenti e l’emozionalità “animista” delle grandi band pop-rock d’oltremanica.
Il 19 febbraio 2010 esce per Universal Music il 2° album della band “Buio e Luce”: il cd contiene una selezione di canzoni provenienti dal loro album di debutto oltre ai brani inediti, tra cui quello di Sanremo, sui quali ha lavorato Fabrizio Barbacci (Negrita, Ligabue, Gianna Nannini, Roy Paci & Aretuska,ecc.), indice dell’indubbia qualità del progetto artistico di questa giovane band.
Tra il 2010 e il 2011 partecipano ad importanti festival e manifestazioni tra cui Heineken Jammin' Festival e Italia Wave Love Festival
Durante La Notte della Musica Emergente presso l’Atlantico Live di Roma, la band ha ricevuto il premio come “Miglior Gruppo Rivelazione del 2010”.

Il 16 dicembre 2011 è uscito “Susy e l’Infinito” il singolo che anticipa l’attesissimo nuovo album della band.